Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Contest Lazio 432 MHz

Data: 14 aprile 2019

Orario: 12.00 – 16.00 UTC

Banda e frequenze: 432 MHz - Secondo il Band Plan IARU Reg. 1

Modi di emissione: SSB e CW; una stazione può essere collegata solo una volta in SSB o CW.

Non sono ammessi QSO via: RPT, trasponder, satelliti, EME, MS. Non sono ammessi QSO effettuati in qualsiasi modo digitale (FT8, JT6M, JT44, FSK441, PSK31, ecc.).

Categorie:

  • 2A - Stazione FISSA
  • 2B - Stazione PORTATILE (max. 50W)

Quest’ultima categoria deve avere le seguenti caratteristiche: Alimentazione autonoma (batterie, gruppo elettrogeno, celle solari, ecc.); non può essere installata ed operata in nessun immobile o prefabbricato, è consentito l'uso di roulotte, tenda, auto, camper, ecc.; è altresì vietato l'uso di antenne già installate in modo permanente.

Tutte le stazioni portatili non operanti nella modalità sopra riportata saranno inserite in classifica come stazioni FISSE.

Rapporti: Rapporto R S (T), progressivo e WW Locator a 6 digit.

Punteggio: Un punto a chilometro.

Log: Devono essere in formato EDI ed inviati a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro 10 giorni dalla data del contest. I nomi dei file dei log dovranno avere il seguente formato: CATEGORIA-NOMINATIVO.EDI (es: “2A-I0AAA.edi oppure “2B-I0AAA.edi”)

Non saranno accettati LOG in altri formati o con nomi dei file diversi da quanto indicato.

Penalità e squalifiche: Qualunque  errore  riportato nei dati di un QSO ne determina l'annullamento; QSO riportati su LOG non conformi saranno considerati CONTROL LOG.

Premi e classifiche: Targa alla prima ed attestato alla seconda stazione classificata di ciascuna categoria.

Note:

  • Le stazioni con antenne su supporti fissi ed alimentazione da rete che non trasmettono dalla propria abitazione, saranno classificate come stazioni "FISSE".
  • Le stazioni con alimentazione autonoma ed antenne NON fisse, saranno classificate come stazioni "Portatili".
  • Le stazioni operanti al di fuori dell'indirizzo riportato in licenza devono dichiarare la zona "Call Area" in cui si trovano ad operare, es. I8ZZZ/4 oppure I6ZZZ/IV3.

Qualora il QTH di trasmissione fosse nella stessa Calla Area di residenza si dovrà utilizzare il proprio nominativo senza posporre l'altro. Esempio: I0AAA potrà essere utilizzato in tutta la Call Area I0, anche fuori dal proprio domicilio abituale.

Si rammenta ai partecipanti che non è consentito in nessun caso cambiare il proprio nominativo durante la gara. Occorre ovviamente utilizzare lo stesso nominativo dal primo QSO effettuato fino alla fine del contest stesso.

I Soci A.R.I. del Lazio dovranno indicare sul LOG il NOME della Sezione di appartenenza.

TRATTAMENTO DEI DATI: Con l’invio del log il partecipante ACCETTA: che l'organizzatore del concorso possa segnare, modificare, pubblicare, ripubblicare, stampare e distribuire in altro modo (con qualsiasi mezzo compreso cartaceo o elettronico) il log nel suo formato originale, in qualsiasi altro formato con o senza modifiche o combinato con i log di altri concorrenti per la partecipazione nello specifico contest, altri contest o per altri motivi inclusa la formazione e sviluppo dell’attività di radioamatore.

Clicca qui per scaricare il regolamento in PDF