Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Radiocronache

PostHeaderIcon "Stazione Marconi di Coltano: cimeli storici per tenere viva la memoria"

Cimeli nella stazione di Marconi a Coltano Pisa

“Si tratta di una finestra in legno e di un isolatore del cavo di sostegno di un traliccio. Intanto il Comune pensa alla riqualificazione dell'edificio”

Venerdì 16 giugno, nei locali della Villa Medicea di Coltano, si è tenuta la cerimonia di riconsegna di alcuni cimeli storici inerenti la Stazione Radiotelegrafica di Marconi, frutto di donazioni e ritrovamenti effettuati dalla Proloco di Coltano, sapientemente restaurati e ricomposti presso i laboratori dell'Istituto Vallauri della Marina Militare, che ha sede presso l'Accademia Navale di Livorno.

I cimeli, comprendenti una finestra in legno della prima Stazione Marconi (distrutta in più parti e ritrovata lontana dalla sua sede) e un isolatore del cavo di sostegno del traliccio da 254 metri della seconda Stazione (che fu costruita nel 1924 dallo stesso Istituto Vallauri) sono stati esposti in idonei spazi all'interno del Museo presente nella Villa Medicea.

 

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Vandali contro Marconi

Distrutta e abbandonata in terra come spazzatura. È la triste fine della lapide commemorativa che la sezione di Civitavecchia dell'Associazione Radioamatori Italiani pose all'interno del porto il 13 maggio del 2000 in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria ad Elettra Marconi, figlia dell'illustre genio italiano, l'inventore della radio. Il presidente del Radio Club Civitavecchia Mariano Mezzetti si chiede come sia possibile che una città come Civitavecchia, dove Marconi visse ed operò, trascuri a tal punto i ricordi di cui dovrebbe andare fiera, fino a considerarli alla stregua di mera spazzatura.

"Cofidiamo - dichiara Mezzetti - che l'amministrazione comunale raccolga le nostre tristi lamentele e che operi per il ripristino della targa distrutta. Il 22 Aprile si celebrerà l'International Marconi Day in ricordo della nascita del grande scienziato. Lo celebreremo noi, lo celebrerà l'Italia, lo celebrerà il mondo. Sarebbe auspicabile che in quel giorno quella targa ricordo potesse nuovamente fare mostra di se al porto di Civitavecchia".

Questo il testo inciso nella lapide:

nelle acque sicure di questo antico Porto
ove più volte attraccò con il radiante yacht Elettra
e nella vicina Torre Chiaruccia
compì la sua opera al servizio dell'Umanità.

Il Comune di Civitavecchia pone a ricordo imperituro questa lapide
in occasione del conferimento
della cittadinanza onoraria ad Elettra Marconi,
figlia adorata, che qui nacque
nella Villa dei Principi Odescalchi.

 

Fonte: TRCgiornale.it

 

PostHeaderIcon Museo Marconiano: firmato il protocollo d'intesa dopo 43 anni!

Il documento è stato siglato a Palazzo Aeronautica insieme a rappresentanti del Comune di Santa Marinella e del Centro Radioelettrico Sperimentale “Guglielmo Marconi”.
Giovedì 26 Gennaio, il Comandante Logistico dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Gabriele Salvestroni, il Sindaco di Santa Marinella dott. Roberto Bacheca ed il Presidente del Centro Radioelettrico Sperimentale “Guglielmo Marconi”, Prof. Giovanni Cancellieri, hanno firmato presso Palazzo Aeronautica un accordo esecutivo per la realizzazione di un polo museale sul sito dell’Aeronautica Militare di “Torre Chiaruccia”.

 

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Hamradioguide.net si rinnova



Il sito fondato il 31 Dicembre 2015 da un gruppo di radioamatori e non, con il primo anno di vita, riscuotendo un discreto successo, è stato completamento rinnovato e reso più fruibile per tutti gli appassionati della radio. HamRadioGuide, per chi ancora non lo conoscesse, è un portale web dedicato al fantastico mondo dei radioamatori (Ham, Cb, Swl, Bcl e chiunque sia appassionato di radio e telecomunicazioni) in cui è possibile trovare tutti i prodotti di questo mercato attualmente commercializzati su scala mondiale sia di ditte note che meno note, notizie, tabelle, informazioni ecc. Il sito ora è in fase di avanzato completamento e riporta una grande quantità di prodotti per radioamatori (il censimento completo di tutte le apparecchiature è praticamente irraggiungibile ma abbiamo ora in Hamradioguide.net un notevole numero di item come ricetrasmettitori, amplificatori lineari, antenne beam, verticali ecc…), praticamente censita quasi tutta la produzione mondiale. Ogni prodotto oltre alle caratteristiche tecniche saliente riporta anche il prezzo depurato delle tasse per renderlo confrontabile con altri simili.

Con la nuova versione è migliorata notevolmente la grafica e reso più user-frendly.

Anche la parte HAMPEDIA, l’enciclopedia del radioamatore, è stata migliorata ed arricchita di nuove informazioni come moltissime mappe con i prefix regionali, tabelle di conversione di numerose grandezze fisiche per il settore delle telecomunicazioni, il censimento a livello mondiale dei radioamatori, le massime potenze legali nei vari paesi e tante, tante altre informazioni… Per chi volesse darci consigli o collaborare all’iniziativa, che è completamente gratuita, è il benvenuto e può scrivere a info(at)hamradioguide.net