PostHeaderIcon Radio cronache

PostHeaderIcon Il mio amico Masai

Il mio amico Masai, scritto da Elvira Simoncini IV3FSG dopo la spedizione umanitaria e dx all’isola Zanzibar (Tanzania) iota AF-032 insieme al team 5I0DX: http://volontariafrica.wordpress.com/2014/02/27/il-mio-amico-masai/

I Masai sono un popolo che vive fra Kenia e Tanzania. Sono considerati un popolo nomade e di pastori; infatti,  Said era un giovane pastore prima di arrivare a Zanzibar e far parte di un villaggio turistico come guardiano per la security.

Prima, abitava in un villaggio sperduto della Tanzania, in una capanna di fango con capre e altro bestiame, senza elettricità e acqua. Non sapeva l’italiano, ma si è comprato un libro per studiarlo e imparare a parlarlo, così ha ottenuto un lavoro nel resort e oggi può mandare ogni mese i soldi ai suoi quattro  fratelli rimasti soli, perché la loro madre è morta di parto nel 2000 e il padre sei anni dopo.

 

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Per gli ex marconisti e non solo

Segnaliamo a tutti gli OM ex marconisti navali l’apertura di una sezione di sito internet a loro dedicata e al quale potranno inviare dati e fotografie.

Il sito è: www.naviecapitani.it -sezione “Comunicazioni marittime” (in basso a destra nella home-page)

Nello spirito di valorizzazione della CW e della sua storia credo che apprezzerete l’iniziativa.

Paolo, I1IMA

 

PostHeaderIcon La radio di carta


"Fugge frattanto, fugge il tempo irrecuperabile":
viaggio nel passato alla scoperta della collezione cartacea
dedicata alla radio e alla telegrafia di Enzo Caforio, IZ1CQN.

L'autore ci segnala il suo blog, un viaggio nel tempo dedicato alla radio ed alla telegrafia

http://laradiodicarta.blogspot.it/

sperando di poter interessare sia i giovani e i "vecchi" come lui
appassionati delle telecomunicazioni.

 

PostHeaderIcon Un grande progetto da ARI Ferrara


Il 23 Dicembre 1923, ormai novant'anni fa, prendeva vita ufficialmente la "Società Ferrarese Amici delle Radiocomunicazioni".
Il radio club di Ferrara otterrà il nominativo governativo I1AA, il primo rilasciato ad una associazione di appassionati, e potrà trasmettere dalla torre di nord-ovest del Castello Estense.
La Società Ferrarese Amici delle Radiocomunicazioni, confluirà nel 1927, assieme a similari entità di altre città, nell'Associazione Radiotecnica Italiana, ora ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI.

Leggi tutto...

 

PostHeaderIcon Storie di amicizia

Ciao Angelo!
Gabriele Villa, I2VGW

Allora ti decidi? Che cosa aspetti, sei un Italia due, non dimenticarti, che figura ci fai? Non puoi aspettare ancora, dai, datti una mossa, ti accompagno io una di queste mattine. Troviamo un rtx giusto e ricominci. Sai qual è il tuo problema? E' che pensi solo e troppo al lavoro. E poi che continui a cambiar casa, fermati in un posto, una volta per tutte, diamine. Un posto, possibilmente, che abbia un tetto giusto, così ci piazzi sopra una verticale, almeno per ricominciare. Muoviti, ci hai messo impegno, hai preso patente e licenza a 19 anni e adesso non ti frega nemmeno di tornare a fare un QSO, ma come è possibile? Io non riesco proprio a capirti”.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...