Messaggio
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon Sospeso il Mercatino di Moncalvo

Riceviamo e pubblichiamo:

Cari colleghi radioamatori e appassionati del radio, sono a comunicarvi che con l'entrata in vigore della Delibera della Giunta Regionale del Piemonte n. 12-6830 del 11/05/2018 e la D.D. 15 giugno 2018, n. 255 (Criteri per lo svolgimento dell’attività di vendita occasionale nei mercatini aventi quale specializzazione il collezionismo, l’usato, l’antiquariato e l’oggettistica varia), il Mercatino Scambio di Moncalvo edizione autunno 2018 con data prevista il 6 Ottobre 2018, VIENE SOSPESO A DATA DA DEFINIRE.

Il sottoscritto e la Sezione A.R.I. di Casale Monferrato, ha valutato diverse opzioni e sollecitato in Regione Piemonte una soluzione per realizzare l'evento, ma per il momento non vi sono le condizioni.

In sostanza, la Delibera della Giunta del Piemonte, obbliga che ogni espositore/hobbista che partecipi ad un mercatino su suolo comunale nella regione Piemonte, (oltre al pagamento dell'occupazione del suolo pubblico), debba farsi rilasciare con congruo tempo in anticipo, un tesserino del costo n. 2 marche da bollo da 16 euro dal Comune in cui si svolge il primo mercatino, al quale l'hobbista intende partecipare. Inoltre si richiede la compilazione di un modulo con l'elenco e quantità di tutti oggetti in vendita, dati fiscali, copia carta identità ecc.  Il tesserino dà diritto a svolgere in 12 mesi 18 mercatini in Piemonte.


E' mia intenzione di inoltrare alla Regione Piemonte direttamente e tramite la stampa, una richiesta di deroga per il nostro caso, in quanto questa normativa penalizza la nostra giornata di ritrovo tra radioamatori, dove i radioamatori-espositori provenienti da diverse regioni e tutti i visitatori appassionati della radio e delle attività ad essa inerenti, si ritrovano per solo 4 ore in una giornata da più di 20 anni sotto i portici della cittadina di Moncalvo (AT).


Grazie e 73 de IZ1KKM Pinuccio - Giuseppe Piccagli Mora - Organizzatore fiere e mercatini - Consigliere ARI Casale Monferrato (AL).

 

PostHeaderIcon Open Day di Ari-Empoli

Open day dei radioamatori al Palazzo delle Esposizioni


L’Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Empoli organizza, l’ultima domenica di ogni mese dalle ore 9:30 alle 12:00 presso la propria Sezione situata nel Palazzo delle Esposizioni piazza G. Guerra n. 13 a Empoli un open day dal tema: “La radio nel tempo, ieri, oggi, domani” aperto a tutti i ragazzi di ogni età e agli adulti.

Per ulteriori informazioni potete contattare sezioneariempoli(at)libero.it

Fonte: gonews.it