Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

Organigramma - Settore VHF e superiori

Manager Coordinator

A. Carletti, IV3KKW

144-432 Manager

A. Carletti, IV3KKW

50 MHz Manager

M. Coppola, I7CSB

ATV (Amateur Television) Manager

G. Giorgini, IW6ATU

Award Manager

S. Marziali, I0JXX

Beacon Manager

E. Baldacci, I5WBE

EME Manager

E. Baldacci, I5WBE

Microonde Manager

Ad interim: A. Carletti, IV3KKW

Satelliti

F. De Paolis, IK0WGF

Repeater Manager

A. Nuzzi, IZ3WNH


 

PostHeaderIcon Regolamento di Gestione Contest ARI

Si rammenta che al fine di compilare il calendario Contest/Convegni ARI 2023 è OBBLIGATORIO inviare i regolamenti Contest 2023 entro e non oltre il 30 Settembre c.a.

La non presentazione del regolamento aggiornato significherà l’esclusione della gara dal Calendario Ufficiale ARI 2023 che sarà poi pubblicato su Radio Rivista e mezzi telematici ufficiali.

Si ricorda a tutti i contest manager l’importanza della partecipazione al Convegno Romagna VHE & Up l’8-9 Ottobre 2022, dove si terrà l’annuale riunione dei manager Contest VHF e Superiori.

Si riporta per completezza quanto pubblicato su RR Gennaio/2013 a seguito delle decisioni prese a Ravenna nel 2012:

(..omissis..) con l’approvazione dell’assemblea e dei manager si è stabilito un vademecum a cui un manager deve attenersi per la gestione di una gara (non Trofeo ARI VHF & Up).

Vengono ribadite quindi alcune piccole regole, già note, ed adottate di nuove :

  • Invio regolamenti entro il 30 settembre per la compilazione del calendario in tempi utili per la pubblicazione su Radio Rivista per l’anno seguente.
  • Il manager è tenuto a dare risposta di avvenuta ricezione del log via e-mail entro 24 ore dalla ricezione dello stesso.
  • Indicazione di una data e luogo per le premiazioni nel regolamento stesso (si consiglia la premiazione in un ambito che possa garantire la partecipazione degli om vincitori, es. Convegni Nazionali ARI).  Qualora i premi non venissero ritirati il contest manager sarà tenuto ad informare il vincitore della giacenza del suo premio indicando le modalità di ritiro o spedizione a carico del vincitore.
  • Indicare 7 giorni dopo la gara come tempo massimo per la ricezione log, ovvero il secondo lunedì dopo il contest.
  • Le classifiche dovranno essere inviate al Manager nazionale per la  pubblicazione sul sito ARI entro e non oltre 60 giorni dalla data del contest stesso.
  • Le classifiche potranno essere pubblicate su ogni supporto telematico (siti web, bollettini, forum etc.) solo dopo la pubblicazione sul sito ARI www.ari.it
  • E’ obbligatoria la presenza di un manager o di un suo delegato alla riunione ufficiale dei Contest Manager al Convegno Romagna VHF & UP il sabato pomeriggio del meeting; consci delle vari problematiche extra-radiantistiche che tutti noi possiamo avere, invitiamo, nel caso di impossibilità a partecipare, a delegare altri soci e collaboratori a presenziare al Convegno Romagna nella riunione del sabato.

Per accogliere le richieste che giungono al manageriato circa la sponsorizzazione di una gara del Trofeo ARI, e al tempo stesso per cercare di coinvolgere anche altre Sezioni ARI e zone d’Italia, si adotterà una rotazione delle sezioni organizzatrici, che potranno gestire una gara del trofeo per un massimo di 5 anni consecutivi e dare poi spazio per una eventuale new entry.

Qualora al 5° anno non vi fossero richieste la vecchia gestione potrà continuare ancora per un anno e così a seguire.

Con il 2022 le sezioni di Firenze e Molfetta, gestori delle gare dei Trofei ARI, hanno raggiunto l’anzianità di 5 anni consecutivi, al momento non è pervenuta al manageriato nessuna richiesta, se non perverranno richieste entro la data del Convegno Romagna saranno riconfermate tali sponsorizzazioni anche per il 2023.

Si ribadisce l’importanza della presenza al Convegno Romagna del sabato (8 Ottobre c.a.) di tutti i manager, consuetudine che va avanti dal 2012 con il notevole impegno di tutti, anche delle sezioni più distanti; invito sin da ora tutti ad attivarsi per presenziare alla riunione, o quanto meno a delegare dei rappresentanti (una delega a persona massimo).

Il Manageriato ARI VHF & Up

 

PostHeaderIcon Nuove regole per i Contest IARU Regione 1

A seguito della decisione della Conferenza Generale virtuale dello scorso Ottobre 2020, il C5 Contest Working Group ha preparato il nuovo calendario contest e modificato conseguentemente alcune regole.

Tutti i dettagli sono già disponibili nel nuovo VHF Handbook 9.01

 Nuovo calendario contest

Le nuove date sono:

  • Il concorso MGM IARU Regione 1 50 MHz inizierà il terzo sabato di aprile
  • Il concorso MGM IARU Regione 1 70 MHz inizierà il terzo sabato di maggio
  • Il concorso IARU Regione 1 50 MHz (solo CW-SSB) inizierà il terzo sabato di giugno
  • Il concorso IARU Regione 1 70 MHz (solo CW-SSB) inizierà il terzo sabato di luglio
  • Il concorso IARU Region 1 145 MHz inizierà il primo sabato di settembre
  • Il concorso IARU Region 1 UHF / Microonde inizierà il primo sabato di ottobre.

Ogni concorso inizierà alle 14:00 UTC di sabato e terminerà alle 14:00 UTC di domenica.


Nuovi Contest MGM 50 e 70 MHz

Riguardo al nuovo concorso MGM le regole di base possono essere riassunte in questo modo:

Modi: sono validi tutti le modi digitali (MGM):

  • Le modalità MGM riconosciute sono ad es. FT4, FT8, FSK441, ISCAT, JT65, RTTY, PSK.
  • CW non è un modo MGM
  • I QSO EME (moon bounce) non sono consentiti

Sezioni:

Banda 50 MHz:

  • SINGOLO (SO-MGM): singolo operatore MGM
  • MULTI (MO-MGM): multi operatore MGM
  • 6 ORE (6H-MGM): 6 ore MGM

Banda 70 MHz:

  • SINGOLO (SO-MGM): singolo operatore MGM
  • MULTI (MO-MGM): multi operatore MGM

Contatti: è possibile stabilire un solo contatto valido per il punteggio con una data stazione indipendentemente dal modo.

Scambio: report (a seconda della modalità in uso) e locator di 4 caratteri (es. IO91). Il numero progressivo non è richiesto

Punteggio QSO: un punto per chilometro.

Moltiplicatori: ogni locator square (primi 4 digit) ad es. JN61 JN55 IO91 IN70 KM25

Punteggio finale:

  • Il punteggio è il totale dei chilometri QRB moltiplicato per il numero di grid square lavorati. La distanza viene calcolata dal centro del quadrato di localizzazione grande (ad es. da JN61MM a IO91MM). Un QSO tra stazioni nella stesso Locator Square conterà per 50 punti.
  • Le stazioni partecipanti al concorso non devono trasmettere contemporaneamente su più frequenze e/o su più di un canale FT8 (per banda). La modalità Fox/Hound non è consentita.

Log: per l'anno 2021, i file in formato ADIF devono essere caricati direttamente sul robot a questo indirizzo


Stazioni ammesse a vincere un premio

In ogni categoria di tutti i Contest IARU Regione 1 le stazioni che vogliono vincere la loro categoria devono inviare i propri log individualmente al Robot Contest IARU R1 entro le 23:59 UTC del lunedì dopo il concorso (entro 34 ore); solo queste stazioni saranno ammesse alla vittoria e al relativo premio.

Se la prima stazione in classifica non ha inviato il suo log prima della scadenza per essere ammissibile per la vittoria (34 ore), la prima stazione seguente che ha inviato il suo diario entro le 34 ore dalla scadenza sarà il vincitore.

Alessandro Carletti, IV3KKW

 
More Articles...