Message
  • Direttiva EU e-Privacy

    Questo portale utilizza i cookie per offrirti le migliori risorse tecnologiche disponibili. Continuando a visitarci senza modificare le tue impostazioni accetti implicitamente di ricevere tutti i cookies. Diversamente, puoi modificare le tue preferenze agendo direttamente sulle impostazioni del software di navigazione impiegato.

    Documentazione Direttiva e-Privacy

PostHeaderIcon L'angolo degli Editoriali

Su richiesta di alcuni Soci, ben volentieri, inauguriamo in questo angolo uno spazio dedicato agli editoriali di RR che si riferiscono ai più recenti tre mesi in modo che tutti abbiano la possibilità di leggere con la massima tranquillità e possibilità il punto di vista del CDN e/o di un suo componente.

 

PostHeaderIcon L'Editoriale di Gennaio 2023

Prendo il timone con orgoglio

Alberto Zagni, I2KBD

A partire da questo numero assumo la Direzione di RadioRivista su mandato del Consiglio Direttivo di cui faccio parte come Vicepresidente. Il passaggio di consegne è dovuto all'esigenza che il Direttore di RadioRivista faccia anche parte del CDN ARI e Gabriele Villa negli ultimi tre mandati ha svolto questa duplice funzione, ma non potendosi presentare alle elezioni per il nuovo Consiglio, il CDN eletto, preso atto che il contratto con ARI avrà termine a fine anno e in considerazione delle competenze operative, Gabriele collaborerà direttamente con Ediradio con il ruolo di Vicedirettore operativo.

E' in fase di definizione un team tecnico che avrà l'incarico di supervisionare quegli articoli squisitamente tecnici per scongiurare il rischio che qualche refuso più o meno grave possa passare in stampa.



Read more...

 

PostHeaderIcon Aperitivo con il Terzo Settore                     (che non significa Protezione Civile)


Scrivo questo editoriale pochi giorni dopo aver visitato il mercatino di Torrita di Siena, organizzato da due Sezioni toscane (Radicofani e Valdichiana) che recentemente hanno unito le loro forze fondendosi in una sola realtà e costituendo, come previsto dal nostro Regolamento di Attuazione, ARI Toscana Sud ESst Aps. Un bell'esempio, credo, di come dialogo e obiettivi comuni possano dare luogo a iniziative di successo e continuità operativa alla nostra Associazione sul territorio. Un contesto che ci ricorda che Terzo Settore non significa protezione civile, ma semplicemente la più recente modalità con cui lo Stato indirizza l'associazionismo fondato prevalentemente sul volontariato, cioè su chiunque presti il proprio tempo e la propria opera in maniera volontaria e gratuita: questo editoriale è scritto da un volontario, chi raccoglie le QSL nelle nostre Sezioni per tutti i Soci lo fa con gli stessi presupposti, chi prepara gli aspiranti radioamatori agli esami lo fa volontariamente, e potremmo continuare. Anche chi di noi non partecipa alla vita operativa dell'Associazione (rimane nella sua soffitta, come un giornalista ci ha di recente descritto) fruisce comunque di servizi messi a disposizione dall'associazione, spesso e volentieri, da volontari.



Articolo tratto da RadioRivista 1/23

 

PostHeaderIcon L'Editoriale di Dicembre 2022

Anno nuovo quote vecchie
(ma con sacrifici)

Mauro Pregliasco, I1JQJ

Stabilire le quote sociali è uno dei compiti più delicati, se non il più delicato in assoluto, che spettano al Consiglio Direttivo. Da una parte i dati consolidati disponibili vengono sottoposti a una scrupolosa analisi e contrapposti alle proiezioni di chiusura di bilancio fornite dal Cassiere, dall'altra è necessario considerare attentamente le incognite relative alle entrate e uscite future.

Per predisporre una relazione previsionale e programmatica occorre coniugare esigenze contrapposte: da un lato la necessità di programmare l'attività dell'Associazione in modo serio e con obiettivi di ampio respiro, dall'altro l'obbligo di dimensionare tali obiettivi alle reali risorse che si renderanno concretamente disponibili nel corso dell'esercizio.



Read more...

 

PostHeaderIcon L'Editoriale di Novembre 2022

La responsabilità di cambiare
di Alessio Sacchi, IZ4EFN

Carissimi Soci, la stesura di questo Editoriale avviene pochi giorni dopo l’Assemblea Generale Ordinaria del 18 settembre, Assemblea di bilancio che non si era potuta svolgere in aprile come di consueto per indisponibilità delle figure preposte ad una valida costituzione dell’Assemblea stessa. Ho quindi pensato di cogliere questa occasione per riprendere alcuni dei temi trattati nel mio intervento al termine dei lavori, e condividere con tutti gli aspetti programmatici più importanti su cui ci stiamo già confrontando in CDN per rinnovare la nostra Associazione. Buona lettura!



Read more...

 
More Articles...